slide9.jpg

Arròsa de monti

peonia

Ad aprile e maggio tra le rocce dei freschi altopiani del Gennargentu e del Monte Linas fino ad

...

Casalinghe disperate... mai♥

Dolce cuore al caffè

dolce-cuore

Vi è mai capitato di avere la dispensa piena di biscotti e non avere voglia di mangiarli? A me mai, perché sono molto golosa di dolci, ma ogni tanto mi viene voglia di consumarli in modi diversi, magari insieme al miele amaro oppure alla marmellata di mele cotogne fatta in casa, che risulta un po' aspra al palato.
La voglia di pasticciare e di viaggiare con la fantasia non mancano mai nelle nostre cucine e in quella di 
Sara, la nostra Casalinga disperata... mai ♥  meno che mai! 

Ha indossato il grembiule di cuoca di casa e ha preparato un semifreddo non proprio tradizionale dell'isola, ma dai richiami un po' lontani. il Dolce Cuore al caffè, un ottimo dolce per le occasioni informali da offrire agli amici nelle serate all'aperto o davanti al camino quando fa un po' più freddo 

InsulaGolosaRicette ringrazia!

dolce cuore

 

DOLCE CUORE AL CAFFE'
Coru meu

Ingredienti 
caffè amaro lungo qb
2 uova intere
1 tuorlo
100 gr zucchero semolato
500 gr mascarpone
biscotti pavesini o savoiardi sardi qb
cacao amaro e zucchero a velo per decorare

 

Preparazione
Preparate del caffè lungo e lasciatelo raffreddare. Intanto lavorare le uova con lo zucchero per almeno 15 minuti fino ad avere una spuma; poi aggiungete il mascarpone a temperatura ambiente e lavorate il tutto per altri 5 minuti.
Prendete la teglia a forma di cuore e rivestitela di pellicola per alimenti (1). Bagnate i biscotti nel caffè amaro, senza inzupparli troppo, e sistemateli nel fondo e nel bordo della teglia (2). Versate alcune cucchiaiate di crema al mascarpone (3) e poi ricopritelo con un altro strato di biscotti (4). Così fino a raggiungere il livello del bordo (5). Chiudete con uno strato di biscotti. Ricoprite il tutto con altra pellicola per alimenti (6) e riponete in freezer per 3 ore circa.
Una mezz'ora prima di servire, togliete il dolce dal freezer e poi con delicatezza dalla teglia. Adagiatelo su un piatto da portata. Il vostro Dolce Cuore al Caffè è quasi pronto: spargete il cacao amaro in polvere e poi lo zucchero a velo, usando una mascherina a forma di cuore oppure con un altro disegno a vostra scelta. 

Consiglio: Il Dolce Cuore al Caffè è un ottimo semifreddo che si abbina bene ad un vino dolce come la Malvasia di Cagliari, versione Liquoroso 

Chef Quinto Bassu, custode della cucina tradizionale

maiale al vino In ogni periodo dell'anno la macchia mediterranea regala essenze e profumi unici che possiamo replicare nei piatti. In autunno scopriamo il finocchio selvatico e i corbezzoli rossi, in inverno il mirto e l'alloro, in primavera la menta e il timo, in estate... l'erba cipollina e la salvia.
InsulaGolosaRicette propone un secondo piatto

...

Pecora, centro del mondo rurale

Manifesti d'Epoca

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo