slide9.jpg

Sambucu, Sauccu, Scovedu

Frutti di sambuco

Il sambuco, sambucus nigrauna piccola pianta molto diffusa in tutta Europa e nel Mediterraneo, soprattutto nella macchia e in p

...

Casalinghe disperate... mai♥

Fiori di zucchine in pastella

fiori zucchina

Ogni mattina la luce del sole illumina le montagne e le valli. Lentamente scende sulle pianure, sugli specchi d'acqua dei piccoli laghi fino ad arrivare alle rive dei fiumi. La sera si nasconde silenzioso dietro l'orizzonte e aspetta un nuovo giorno.
In primavera, negli orti dietro le case, i suoi raggi solleticano le verdure; tra le turgide foglie si intravvedono fiori di ogni colore. Ma i più vanitosi sono i fiori di zucchina, quelli gialli come il sole sardo, sbocciano invitando lo sguardo dell'osservatore. Le loro corolle si aprono leggere, al tocco sono quasi vellutate e profumano di dolcezza e di freschezza. Il loro aspetto è tutta una promessa, infatti sono un toccasana per la nostra salute: diuretici, rinfrescanti e ricchi di vitamina A, si consumano crudi, al pesto, fritti ed anche al forno. 

Sara, la nostra Casalinga disperata... mai ♥ coglie ogni occasione per sperimentare ricette antiche e moderne. Oggi ha indossato il suo grembiule di cuoca di casa e ha preparato per noi i Fiori di zucchine in pastella, con il ripieno e senza.

InsulaGolosaRicette ringrazia

 

FIORI DI ZUCCHINE SEMPLICI E RIPIENI
in pastella

 fiori di zucca in pastella

Ingredienti 
2 dozzine di fiori di zucca
olio per friggere
sale

Ingredienti per la pastella
50 g farina
50 g di semola fine
mezzo bicchiere di latte freddo
acqua frizzante fredda
2 uova 

 
Ingredienti per il ripieno
1 mozzarella
2/3 acciughe sott'olio
capperi qb

Preparazione
Private i fiori del pistillo centrale, del gambo e del picciolo finale, mantenendo integra la coppa inferiore, per evitare che il ripieno fuoriesca (1). Lavateli poi sotto l'acqua corrente e posateli su un telo avendo cura di eliminare tutta l'acqua. Preparate la pastella iniziando a versare in una insalatiera le uova, la farina, la semola e l'acqua. Mescolate con una frusta, poi aggiungete il latte, continuando a mescolare fino ad ottenere una crema uniforme. Riponetela in frigo.
Nel frattempo preparate il ripieno, sminuzzando le acciughe, i capperi e tagliando la mozzarella a dadini piccoli (2). Mescolate gli ingredienti, in modo che il composto sia uniforme e poi, utilizzando una sac à poche, dividetelo nei fiori. Prendete un tegame a bordi alti, versateci l'olio per friggere, e una volta che è arrivato a temperatura, tuffateci dentro i fiori semplici con la pastella. Appena risultano dorati, toglieteli dall'olio e fateli sgocciolare in un foglio di carta assorbente e aggiungete il sale. 
Stesso procedimento per i fiori di zucca ripieni (3). Potete decidere di dividerli su due piatti da portata oppure alternarli nello stesso vassoio.
Buon appetito ♥

Curiosità: I fiori di zucchine in pastella sono semplici ma molto scenografici. Accompagnateli sempre con un vino bianco secco 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo