slide12.jpg

Arròsa de monti

peonia

Ad aprile e maggio tra le rocce dei freschi altopiani del Gennargentu e del Monte Linas fino ad

...

Carnevale, ogni dolce vale

Casalinghe disperate... mai♥

Pani frattau

pani frattauNella bisaccia del pastore, sa Bèrtula, confezionata con l'orbace e ricamata a mano, non mancavano mai il formaggio e il pane carasau, il tipico pane di biscottato che si mantiene "buono" per tantissimi giorni. Il pane, essendo l'alimento base di tutte le comunità, viene utilizzato anche in Sardegna nei modi più diversi per piatti inaspettati: gusto e originalità si uniscono in un piatto che gli antichi hanno tramandato per secoli, su pani frattau, a base di pane, formaggio e sugo di pomodoro e con l'aggiunta dell'uovo in camicia, una variante della versione originaleInsulaGolosaRicette vi spiega come realizzarlo.  

 

 
PANI FRATTAU
Pane inzuppato in brodo di pecora

 

Ingredienti 
pane carasau  o pistoccu
sugo di pomodoro, aglio, cipolla 
brodo di pecora
pecorino grattugiato fresco
2 o 3 uova in camicia 
sale qb

pecore

Ingredienti per il brodo di pecora
1 kg di carne di pecora
1 o 2 litri d'acqua di fonte
2/3 cipolle
2/3 patate
2/3 coste di sedano
3 carote
1/2 pomodori secchi
un rametto di prezzemolo

 

Preparazione
Preparate il sugo di pomodori, aglio e cipolla, in maniera semplice. Fate soffriggere velocemente una cipolla, aggiungete l'aglio e infine i pomodori rossi tagliati a cubetti. Fate cuocere per circa 30 minuti. Salate quanto basta.
Immergete i pezzi dei fogli di pane carasau o pistoccu nel brodo di pecora (vedi link brodo di pecora) e pescateli velocemente con una schiumarola. Adagiateli in un piatto da portata preferibilmente rettangolare per facilitare il taglio delle porzioni, e copritelo con uno strato di sugo e pecorino fresco grattugiato. Realizzate così diversi strati fino a terminare gli ingredienti. Nell'ultimo strato potete mettere le uova in camicia cucinate sempre nel brodo di carne di pecora. Decorate il piatto con un rametto di menta o basilico. 

Un consiglio: se volete una versione meno ricca, al posto del brodo di pecora potete utilizzare della semplice acqua 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo