slide6.jpg

Biscotti fatti in casa

biscottiQuando si fanno i biscotti in casa è un'occasione di festa, soprattutto se ci sono i bambini che partecipano alla realizzazione dei biscotti, impiastricciandosi le mani e imbiancandosi le braccia e i capelli di farina. Quante risa e quante chiacchiere, una musica che riempe il cuore.
Non vedo l'ora che ci siano i miei nipotini, così posso impastare i biscotti e fare gran una grande festa.
Intanto ecco la ricetta per i biscotti fatti in casa, tanta bontà e salute. Con questa ricetta si realizza nient'altro che la pasta frolla che può essere utilizzata per i biscotti secchi appunto, spolverati con zucchero a velo o farciti con marmellata oppure con crema di cioccolata, ma anche per le crostate classiche alla marmellata.

 

 

BISCOTTI FATTI IN CASA
Biscòttus de domu

  

farina_uova

Ingredienti

250 gr di zucchero
200 gr di burro
200/250 gr di farina 0
3 uova

1 limone non trattato. la buccia
1 bustina di lievito per dolci 

1 pizzico di bicarbonato

 

Preparazione
Portate fuori dal frigorifero il burro e lasciatelo in una ciotola per una mezz'ora circa o fintanto che non sarà morbido. Dopodiché aggiungete lo zucchero, lavorando l’impasto con i polpastrelli in modo da amalgamare bene gli ingredienti. Versate il composto così ottenuto, su di un piano di lavoro spolverato con poca farina e realizzate la classica fontana aggiungendo le uova a temperatura ambiente. Continuate a lavorare, incorporando un po' alla volta la farina, la scorza di limone, il bicarbonato e il lievito. Tenete a mente che la farina potrebbe non servire tutta nel senso che sta a voi capire se è necessario aggiungerne o meno.  Impastate bene gli ingredienti lavorando l’impasto per poco tempo. Se la pasta tende a sbriciolarsi, basta aggiungere un po' d'acqua fredda e continuate a impastare.
Una volta ottenuta una pasta morbida e liscia potete formare una palla e avvolgerla nella pellicola trasparente, lasciandola riposare per almeno 1 ora in ambiente fresco.

Se invece volete realizzare i classici biscotti, stendete la pasta con un mattarello e ritagliate i biscotti con le formine. Disponeteli in una teglia e infornateli in forno caldo per circa 15/20 minuti, o fino a quando saranno dorati.
A questo punto potete decorarli, farcirli o semplicemente .... mangiarli

Se volete una crostata, disponete un disco di pasta in una teglia foderata con la carta forno e versateci sopra la marmellata che più vi piace. Successivamente sul piano di lavoro, arrotolate dei fili di pasta sottili da disporre in modo longitudinale sul disco ricoperto di marmellata, fino a realizzare il classico "reticolo".

 

 

 

Chef Quinto Bassu, custode della cucina tradizionale

In Sardegna ogni paese è un'isola nel senso che ogni comunità rivendica con orgoglio le proprie tradizioni, e in gastronomia, i propri piatti. Si pensi che lo stesso piatto viene chiamato in modi diversi e con un dialetto completamente dissimile, a seconda delle zone geografiche o dei paesi che a v

...

Manifesti d'Epoca

olive nere secche

La raccolta delle olive ha i suoi tempi, che vengono scanditi dalla maturazione delle olive. Le olive nere da tavola sono le ultime ad essere raccolte perché le più tarde a maturare. Esistono diverse ricette con le olive nere tra cui quella antica come gli stessi uliveti sardi:  le olive ne

...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo