slide11.jpg

Crescione dell'acqua

Mattuzzu, martutzu de arriu, mattuzzeddu

crescioneIl Crescione d'acqua o Nasturzio è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Brassicaceae, diffusa in tutto il Mediterraneo. Il suo fusto è ascendente e contorto. I fiori, piccoli e bianchi, fioriscono da maggio a giugno. Il periodo balsamico del Crescione d'acqua è datato nel mese di giugno.
In cucina si usa la pianta intera dal caratteristico sapore piccante. Utilizzata a crudo è ricca di vitamina C, sali minerali e oligo-elementi ed è ottima in insalata. Va consumata comunque con moderazione.
In Sardegna si riteneva che su mattuzeddu avesse proprietà afrodisiache specie se consumato in insalata con cipolle e succo di limone. Tra le sue proprietà magiche anche la forza, il coraggio e la decisione, se ne consigliava quindi di portarne addosso qualche foglia per avere forza e vigore tutto il giorno.

Aspettando il felice Natale

involtini di carneMa chi ha detto che il carattere dei sardi è riservato, a volte chiuso? Niente di più sbagliato. La Sardegna è sempre stata crocevia di genti e la grande ospitalità dei sardi ne è una conferma. Chi ha paura del prossimo, non invita alla propria tavola un estraneo.
Nell'isola l'ospite inat

...

Manifesti d'Epoca

Pianta fave

Secondo una credenza popolare, se si trova un baccello di fava contenente sette semi si avrà un periodo di grande fortuna. Ma la verità è che la stessa pianta porta fortuna all'intero orto poiché questo legume arricchisce il terreno di azoto e attira su di sé tutti i parassiti, che di conseguenza non in

...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo