slide11.jpg

Pramma agreste, Buatta

palma nana

La palma nanapalma di San Pietro, (nome scientifico Chamaerops humilis L.è un arbusto cespuglioso della macchia mediterranea, con fusto breve tipico nelle

...

Carnevale, ogni dolce vale

Casalinghe disperate... mai♥

Agnello al limone

agnello al limoneLe greggi si spostano silenziose nei campi autunnali dipinti di verde e di rosso. Solo il tintinnio dei campanacci e l'abbaiare dei cani pastore, rompono il lungo silenzio. Tutto è calmo, nel cuore del pastore qualcosa si agita. Sa che è tempo di cambiamenti e che l'inverno sta arrivando. Lunghe giornate piovose lo aspettano ma lui sa che rientrando a casa sentirà i profumi della cucina che gli augurano il benvenuto.
InsulaGolosaRicette  in questa pagina propone un secondo piatto realizzato con la materia, prima in Sardegna:  agnello al limone, un piatto colorato e profumato di aromi e di essenze locali, molto semplice da replicare. Buon appetito.

 

Agnello al limone 
Agnini a su limoni grogu

 

Ingredienti
1 kg di carne di agnello
3 uova freschissime
1/2 limoni non trattati
erbe selvatiche (timo, menta, rosmarino)
olio evo
sale qb
pepe qb

Preparazione
Tagliate a pezzi l'agnello e fatelo rosolare e dorare, in ogni sua parte, in tegame con un po' d'olio. Aggiungete un po' d'acqua di fonte, salate, pepate. Continuate la cottura a fuoco dolce per circa 30 minuti. Intanto sbattete le uova insieme alle scorza grattugiata e il succo di limone.  A cottura ultimata aumentate la fiamma e unite la miscela, mescolando velocemente per avere una crema densa e succosa. Spegnete e unite le erbe selvatiche tritate. Servite il piatto ancora caldo.

 

Curiosità: Se non riuscite a reperire le erbe selvatiche, potete sostituirle con il prezzemolo  

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo