slide8.jpg

Crema di ricotta alle arance

crema di ricottaFuori il vento soffia forte. Fa molto freddo. L'inverno non è ancora finito, ma la primavera è vicina. In lontananza si sente il tintinnio dei sognagli delle pecore che si radunano vicine vicine, in cerca di riparo. Nell'aria frizzante si spande il profumo delle bacche di mirto e delle arance appena raccolte insieme al sentore di miele scaldato. Tutto ricorda l'infanzia, il tepore del caminetto e la cucina dove le donne di casa preparavano tante delizie per grandi e piccini. 
InsulaGolosaRicette ha scelto un dolce particolare, realizzato con ingredienti semplici, buonissimo.... la Crema di ricotta alle arance e miele.

 

ARRESCOTTU CUM ARUJU E MIELI
Crema di ricotta alle arance e miele

Ingredienti
300 gr di ricotta di pecora 
5 cucchiai di miele
il succo di 1 arancia amarognola tipo sanguinella o tarocco
scorzette di arancia candite qb

Preparazione
Sminuzzate la ricotta con una forchetta, aggiungete il miele e il succo di arancia. Mescolate fino ad avere un composto uniforme. Dividete la crema così ottenuta in coppette di vetro trasparenti e tenetele in frigo per alcune ore. Prima di servire guarnite con le scorzette di arance candite.

 

Curiosità: Per dare un gusto più deciso, irrorate nelle coppette qualche cucciaio di liquore di mirto fatto in casa

Chef Quinto Bassu, custode della cucina tradizionale

In Sardegna ogni paese è un'isola nel senso che ogni comunità rivendica con orgoglio le proprie tradizioni, e in gastronomia, i propri piatti. Si pensi che lo stesso piatto viene chiamato in modi diversi e con un dialetto completamente dissimile, a seconda delle zone geografiche o dei paesi che a v

...

Manifesti d'Epoca

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo