slide6.jpg

Alloro

Lauru, laru

AlloroDiffuso in tutta l'isola è un arbusto sempreverde della famiglia delle Lauraceae con foglie aromatiche. Fiorisce a maggio-giugno con piccoli fiori dal colore giallo-verde ed è questo il periodo balsamico di massima intensità.
In cucina viene usato per aromatizzare la carne e i pesci, i sughi e le conserve, grazie alle le sue proprietà digestive. Con le foglie di alloro si preparano anche tisane e decotti che contribuiscono all'assorbimento di dei gas intestinali e a rafforzare il sistema digerente.
L'alloro è sempre stato legato all'elemento fuoco, poiché è una pianta luminosa e solare. Tenere le foglie di alloro in casa o addosso è bene augurale e porta molta fortuna. Secondo la tradizione le foglie di alloro raccolte durante la notte di San Giovanni avevano il potere di proteggere i campi, i poderi e gli ovili dai furti o dagli animali predatori.

 

Aspettando il felice Natale

agnello al limoneLe greggi si spostano silenziose nei campi autunnali dipinti di verde e di rosso. Solo il tintinnio dei campanacci e l'abbaiare dei cani pastore, rompono il lungo silenzio. Tutto è calmo, nel cuore del pastore qualcosa si agita. Sa che è tempo di cambiamenti e che l'inverno sta arrivando. Lunghe g

...

Manifesti d'Epoca

Pomodori secchi

Durante l'estate rovente isolana, i pomodori rossi di campo riposano al sole,  imbiancati con il sale marino delle saline sarde. Dopo  pochi giorni diventano un perfetto condimento da utilizzare tutto l'anno.
InsulaGolosaRicette vi ricorda come le donne preparavano questo semplice condimento piccante, ottimo nelle minestre di verdure o nel brodo di carne; inimitabile nelle carni bianche e nelle insalate

...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo