slide11.jpg

Carruba, Garrofa, Silibba, Silimba, Thilibba, Thilimba

carrubo

Il carrubo è un arbusto sempreverde con chioma tondeggiante e espansa. In Sardegna è conosciuto come Silibba e s

...

Carnevale, ogni dolce vale

Casalinghe disperate... mai♥

Sa Merca nuorese

sa_merca_nuoreseSa Merca Nuorese, tipica della Barbagia di Nuoro e dell'Ogliastra, viene fatta con latte di pecora appena munto, caglio di agnello o capretto (giagu) e sale. Anticamente i pastori praticavano la transumanza e si assentavano da casa per mesi in compagnia delle sole capre o pecore, e di qualche cane da gregge. Era quindi in uso portare con sé, nella bisaccia di orbace, cibi che durassero a lungo, come il pane casarau o sa merca appunto.
Da esigenze semplici, nascono piatti straordinari, che ancora oggi riecheggiano dei fasti di storie lontane in paesaggi magici, ma anche di storie di uomini che si davano alla macchia, perché fuorilegge o latitanti, protagonisti di leggende e di canzoni popolari.

 

SA MERCA NUORESE o SA VRUGHE
Formaggio salato 

Ingredienti
2 litri di latte fresco di pecora
un pizzico di caglio di agnello o capretto (giagu)
sale

Preparazione
Versate il latte in una pentola larga e lasciate sul fuoco leggero fino a quando raggiunge 35°, quindi allontanate dal fuoco e sbriciolatevi il caglio mescolando continuamente. Lasciate cagliare per 30 minuti/1 ora, avendo cura di non spostarlo assolutamente fino a quando si raggiunge la consistenza per tagliarlo a fette. Dopo di ché lasciate riposare le fette per un'altra mezz'ora per ottenere ancora più consistenza, quindi toglietele dal siero (soru) e mettetele su un piano di marmo ad asciugare, esposte al sole e all'aria per farle inacidire. Una volta asciutte, salate in entrambi i lati e lasciate riposare per molti giorni ricoperte di sale per avere un'ottima conservazione per diversi mesi. Eliminate il sale dalle fette di Sa merca, prima di consumarle: sono ottime per insaporire minestre di brodo o di verdure.

 
Curiosità: Prelibato piatto nuorese, prende lo stesso nome di un piatto a base di pesce tipico di Cabras, ovviamente da non confondere  

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo