slide11.jpg

Ruju che frusciu
(rosso come le bacche del pungitopo)

Pungitopo

Nel freddo dell'inverno, la macchia mediterranea e il sottobosco si macchiano di rosso.

...

Carnevale, ogni dolce vale

Casalinghe disperate... mai♥

Ciambellone con ricotta e arance

Ciambella ricotta e arance

Non so se il ciambellone sia un dolce della tradizione sarda, ma a casa mia era il dolce della domenica, dei compleanni o di altre occasioni festive. La sua sola presenza in tavola suscita ancora oggi emozioni festaiole nella mia famiglia, per altro fortunatamente numerosa.

Sarà per la sua forma armoniosa e... benaugurale, sarà per il suo profumo di burro, zucchero e... spensieratezza, sarà per la sua fetta alta, soffice e... invitante, il ciambellone  di casa non tradisce mai le aspettative dei commensali.

Lo adoro e lo considero tra i miei dolci preferiti perché mi riporta, anche solo col pensiero, alle persone a me più care.

Così Sara, la nostra Casalinga disperata... mai ♥  ha indossato il grembiule di cuoca di casa e ha preparato il ciambellone con ricotta e arance , per fare tutti felici. Ha utilizzato prodotti a km zero che profumano di casa e di Sardegna, così come un altro dolce, quasi identico a questo. 

InsulaGolosaRicette ringrazia!

 

CIAMBELLONE CON RICOTTA E ARANCE
Su ciambelloni cum ricotta e aranju

 

Ingredienti 
250 gr di ricotta di capra o di pecora
300 gr di farina 00
250 gr di zucchero
3 uova freschissime
100 gr di burro
2 arance 
1 bustina di lievito per dolci

 

Preparazione
Per alcune ore fate scolare la ricotta fino ad eliminare il liquido in eccesso. Sminuzzatela con una forchetta e tenetela da parte. In un terrina grattugiate la scorza delle arance (senza la parte bianca), aggiungete lo zucchero e le uova. Mescolate a mano o con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto schiumoso. Aggiungete la ricotta, il burro morbido, il succo delle arance precedentemente grattugiate e la farina setacciata, continuando a mescolare. Unite infine il lievito. Trasferite il composto in una teglia con il buco imburrata e infarinata. Infornate a 180° per circa 20/30minuti. Fate la prova dello stecchino per verificare la cottura.

Curiosità: Per una cottura omogenea del ciambellone, occorre utilizzare uno stampo dalle pareti alte e con il foro centrale abbastanza largo. 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo