slide9.jpg

Pramma agreste, Buatta

palma nana

La palma nanapalma di San Pietro, (nome scientifico Chamaerops humilis L.è un arbusto cespuglioso della macchia mediterranea, con fusto breve tipico nelle

...

Carnevale, ogni dolce vale

Casalinghe disperate... mai♥

Alloro

Lauru, laru

AlloroDiffuso in tutta l'isola è un arbusto sempreverde della famiglia delle Lauraceae con foglie aromatiche. Fiorisce a maggio-giugno con piccoli fiori dal colore giallo-verde ed è questo il periodo balsamico di massima intensità.
In cucina viene usato per aromatizzare la carne e i pesci, i sughi e le conserve, grazie alle le sue proprietà digestive. Con le foglie di alloro si preparano anche tisane e decotti che contribuiscono all'assorbimento di dei gas intestinali e a rafforzare il sistema digerente.
L'alloro è sempre stato legato all'elemento fuoco, poiché è una pianta luminosa e solare. Tenere le foglie di alloro in casa o addosso è bene augurale e porta molta fortuna. Secondo la tradizione le foglie di alloro raccolte durante la notte di San Giovanni avevano il potere di proteggere i campi, i poderi e gli ovili dai furti o dagli animali predatori.

gregge

La Sardegna è terra antica, dove le genti mantengono forti nell'animo, le tradizioni. «Sa Paradura» dei pastori sardi ne è un esempio. É una forma antichissima di mutuo soccorso, un simbolo di unione e solidarietà tra gli allevatori. Spesso gli eventi o le calamità naturali arrivano inaspettati e sorprendono tutti senza fare sc

...

Pecora sarda, centro del mondo rurale

Manifesti d'Epoca

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo