slide11.jpg

Sambucu, Sauccu, Scovedu

Frutti di sambuco

Il sambuco, sambucus nigra, è una piccola pianta molto diffusa in tutta Europa e nel Mediterraneo, soprattutto nella macchia e in

...

Carnevale, ogni dolce vale

Casalinghe disperate... mai♥

Crema di ricotta alle arance

crema di ricottaFuori il vento soffia forte. Fa molto freddo. L'inverno non è ancora finito, ma la primavera è vicina. In lontananza si sente il tintinnio dei sognagli delle pecore che si radunano vicine vicine, in cerca di riparo. Nell'aria frizzante si spande il profumo delle bacche di mirto e delle arance appena raccolte insieme al sentore di miele scaldato. Tutto ricorda l'infanzia, il tepore del caminetto e la cucina dove le donne di casa preparavano tante delizie per grandi e piccini. 
InsulaGolosaRicette ha scelto un dolce particolare, realizzato con ingredienti semplici, buonissimo.... la Crema di ricotta alle arance e miele.

 

ARRESCOTTU CUM ARUJU E MIELI
Crema di ricotta alle arance e miele

Ingredienti
300 gr di ricotta di pecora 
5 cucchiai di miele
il succo di 1 arancia amarognola tipo sanguinella o tarocco
scorzette di arancia candite qb

Preparazione
Sminuzzate la ricotta con una forchetta, aggiungete il miele e il succo di arancia. Mescolate fino ad avere un composto uniforme. Dividete la crema così ottenuta in coppette di vetro trasparenti e tenetele in frigo per alcune ore. Prima di servire guarnite con le scorzette di arance candite.

 

Curiosità: Per dare un gusto più deciso, irrorate nelle coppette qualche cucchiaio di liquore di mirto fatto in casa

lumache sarde

Nelle giornate di pioggia, come oggi, penso spesso che non sono mai andata in campagna a raccogliere le lumache e mi riprometto che appena esce il sole, prendo gli stivali e vado alla ricerca degli invertebrati più lenti del pianeta. Ma, caso vuole, qualcosa di più importante sopraggiunge e dico a

...

Pecora sarda, centro del mondo rurale

Manifesti d'Epoca

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo